Novità

Acciuga marinata

34849_1498877242070_1538314513_31239690_7768261_n

Non pensavo che un pesce così piccolo avesse tutti questi nomi!! Quando questo pesce è ancorapiccolo viene chiamato alice… ma non finisce qui!! In Liguria viene chiamata anciua, amarou,inVeneto anciòo sardòn, in Venezia giulia nìnì osardela,in Puglia alèce,in Campania sperone, aliciastra, in Sicilia, che non poteva mancare, alice, alèce,anciva, anciova, anciora, masculina e potrei ancora continuare….. sarà un confusa povera acciuga!! Ma d’altronde tutti i tipi di pesci o carni vengono chiamati diversamente in ogni paese. E’ un pesce molto deperibile, si trova facilmente nei nostri mercati. Si conservaabitualmente in salamoia, nell’olio e nel sale. Questa ricetta è ottima come antipasto. Ingredienti:

  • 500 gr di acciughe
  • 2dl di succo di limone
  • aglio 1 spicchio
  • prezzemolo trito
  • origano
  • sale e peperoncino
  • olio d’oliva
  • sale q.b.

Squamare e togliere le interiora con spina centrale e la testa, lavare e asciugare per bene, metterle in un recipiente con succo di limone e fare marinare per 3 ore Disporre su un piatto di portata e condire con il trito di prezzemolo e aglio, olio d’oliva, origano, peperoncino e sale q.b.servite con pane a fette ben brustolito. Accompagnerei questo piatto con un bel bicchiere di vino inzolia. Potrete anche utilizzare questa ricetta per gamberetti marinati, sgusciati prima naturalmente, eliminando aglio e origano, coprirebbe il sapore delicato del gamberetto.