Chi siamo

null

Rita Russotto

Nata a New York da genitori siciliani ma da sempre innamorata della Sicilia. Un amore che la riporta nella sua terra d’origine fino a Vittoria (RG) e successivamente a Ragusa dove inizia la sua avventura nel campo della ristorazione.

A lei si aggiungerà presto Emanuele che, in qualità di socio e co-chef, l’accompagnerà nella nascita del ristorante “Satra” a Scicli (RG).

Satra é il nome dialettale del Thymus capitatus, pianta aromatica endemica del Mediterraneo ma con una storia che inizia più di 2000 anni fa. Il miele di timo, cantato da Virgilio, Ovidio e Teocrito per la sua dolcezza straordinaria, ricordato da Shakespeare nell’Enrico IV e nel Giulio Cesare, ancora oggi si ricava negli Iblei da questa splendida pianta.

Rita ed Emanuele portano avanti questo progetto dove la ricerca e la selezione delle materie prime, la rivisitazione di antiche ricette siciliane e l’accoglienza del cliente sono gli ingredienti base per una cucina del territorio elegante e raffinata che gioca con profumi e accostamenti anche insoliti. Per creare nel piatto e donare al  cliente un’esperienza sensoriale unica e sorprendente.