Novità

Fichi al forno con crema di ricotta e granella di mandorle brustolite

40904_1530674636985_1538314513_31327094_2611883_n

Ho letto una curiosità sull’albero di fichi….si pensa che non fioriscaperchè è stato l’albero su cui Giuda s’impiccò! ahi! Malgrado questa storia, il fico è una delle tante delizie dell’isola, è secondo me un frutto strepitoso, merita tanto di elogio!! Io gli voluto dare questainterpretazione, procuratevi questi ingredienti:

 

 

    • fichi freschi 10

 

    • ricotta 250 gr

 

    • granella di mandorle 300 gr

 

    • cannella

 

    • burro 80 gr

 

    • zucchero 300 gr

 

    • latte 250 gr

 

    • amido di mais 80 gr

 

  • bacca di vaniglia

 

Prendete i fichi e disponeteli in una teglia, fategli un’incisione su ognifico facendogli leggermente aprire, intanto vi sarete preparati uno sciroppo di burro 100 gr di zucchero e un cucchiaio di cannella, mettete tutti gli ingredienti a sciogliere a bassa fiamma in un pentolino una volta sciolto il burro e zucchero togliete dal fuoco, adesso versate il composto sui fichi e mettete in forno già caldo a 200 c° sino a quando i fichi non saranno leggermente ambrati, mettete da parte. Adesso prendete la ricotta e lavoratela con un frullatore insieme allo zucchero sino a renderla cremosa. Preparate anche la crema pasticcera con un 250 gr di latte, 80 gr di amido di mais e 80 gr di zucchero, e mezzo baccello di vaniglia; vi consiglio di incidere il baccello prima di metterloa bollire nel latte. A questo punto unite le due creme e lavoratele bene sino a quando si amalgameranno. Adesso potrete assemblare il dolce prendete una ciotolina, disponete sul fondo la crema di ricotta, a seguire la fico infornata e il sughetto che avrà formato, finire con la granella di mandorla, e a questo punto cosa manca?? Gustatevelo!!!!! Vi consiglio di abbinargli un vino marsalato, quello che preferite……. 😉